12th - Gen - 2017

Le previsioni di Kjell Arvidsson sulla messaggistica mobile nel 2017

Graphic of the profiles of two people connected by gear cogs

Considerato che, secondo gli analisti, ci saranno oltre 1,5 miliardi di dispositivi IoT (Internet of Things) con connettività cellulare da qui al 2021, il 2017 sarà l’anno in cui il potere della connettività cellulare IoT avrà un impatto significativo su tutti i tipi di dispositivi smart connessi. Ciò avverrà a livello di scheda SIM con l’avvento delle SIM riprogrammabili.

 

Fino ad ora le aziende e i produttori che hanno voluto includere la connettività cellulare nei propri prodotti hanno dovuto trovare una soluzione globale per ottenere il controllo necessario, in grado di garantire copertura e costi ottimizzati in funzione alla posizione del dispositivo. Ad esempio, le case automobilistiche che producono veicoli in grado di auto-diagnosticare i problemi del motore e inviare un messaggio al centro di assistenza, hanno difficoltà a gestire le situazioni in cui le loro auto valicano i confini nazionali a causa degli elevati costi di roaming. La SIM riprogrammabile risolverà questo problema, ridurrà la necessità di rintracciare la localizzazione di un dispositivo ed eliminerà il costo di sostituzione fisica delle schede SIM.

 

Nel 2017 il modello di connettività SIM riprogrammabile farà il suo ingresso nel mercato IoT, aprendo la strada a una nuova era dell’ecosistema.

 

Per leggere le opinioni di altri membri del MEF sulle grandi tendenze del 2017, fare clic qui.

 

Autore: Kjell Arvidsson, VP Corporate & Business Development di CLX Communications

Signup for Blog Updates