6th - Set - 2017

10 fattori che spingono la crescita nella messaggistica A2P

Graphic of a gear cog

Dopo aver raggiunto la ragguardevole età di 25 anni, gli SMS saranno di nuovo all’avanguardia di una nuova era delle comunicazioni.

Sebbene i messaggi di testo non siano più la prima scelta per la messaggistica Person to Person (P2P), in ambito aziendale l’uso di SMS per funzioni Application to Person (A2P) sta raggiungendo nuove vette. Ovum prevede infatti che entro il 2019 le aziende invieranno 1.28 trilioni di messaggi l’anno, partendo da 1.16 trilioni del 2016.

Quali sono quindi i fattori che spingono la crescita?

Oltre a mappare il futuro dei formati emergenti di messaggistica aziendale come RCS e chat bot, il nostro recente sondaggio sulla messaggistica aziendale 2017, pubblicato in collaborazione con Ovum, ha coinvolto organizzazioni in sette paesi e a livelli multipli allo scopo di esplorare le tendenze chiave negli SMS A2P.

Questa è l’analisi di 10 spunti chiave A2P dal rapporto:

  1. L’SMS sta diventando più azionabile, con il 23% degli intervistati che dichiara di aver aumentato l’utilizzo di SMS bidirezionali nei 12 mesi precedenti per permettere ai consumatori, ad esempio, di riprogrammare un appuntamento o avere una conversazione via SMS con un agente di un centro di contatto.
  2. È l’innovazione che spinge la crescita, con aziende che scoprono sempre utilizzi nuovi e innovativi per l’A2P. Questo aumenta la gamma di obiettivi transazionali e promozionali, includendo promemoria per appuntamenti, autenticazione a due fattori, donazione via testo, pubblicità e marketing, concorsi text-to-win e voucher via cellulare.
  3. L’SMS è sempre uno dei canali più affidabili per inviare messaggi promozionali e di marketing, per questo il 42% e il 35% degli intervistati, rispettivamente, ha incrementato l’utilizzo degli SMS per questi scopi nell’ultimo anno.
  4. L’accessibilità è fondamentale, con il 48% delle aziende che inviano più messaggi via SMS rispetto a 12 mesi fa. Questo è dovuto principalmente alla maggiore disponibilità di interfacce di programmazione dell’applicazione (API) per connettere facilmente le proprie piattaforme di impegno con i clienti direttamente in quelle dei propri fornitori di SMS.
  5. L’elasticità dei prezzi continua ad avere un ruolo importante nell’ecosistema SMS A2P, con il 54% degli intervistati che afferma che aumenterebbero il traffico di SMS A2P se il costo per messaggio degli SMS A2P fosse minore.
  6. Le aziende sono pronte per un upgrade degli SMS, come nel caso di Google che sta per lanciare la messaggistica aziendale RCS (Rich Communications Service), con il 37% degli intervistati che dichiara che nuove funzioni come branding personalizzato, la fornitura di contenuto più ricco, le conferme di lettura, li incoraggerebbero a inviare più SMS.
  7. I chat bot giocheranno un ruolo importante nell’incrementare il traffico di SMS A2P: il 37% degli intervistati afferma che piattaforme con chat bot più sofisticati e intelligenti aumenterebbero il loro traffico di SMS. Questo mostra come le aziende riconoscano già il ruolo dei chat bot basati sugli SMS nella comunicazione bidirezionale via SMS.
  8. L’SMS avrà un ruolo crescente sia come supporto per chat bot basati su OTT sia come canale affidabile per organizzazioni per inviare link affidabili ai propri chat bot, per avviare una conversazione.
  9. L’elasticità dei prezzi negli SMS è particolarmente vitale, con una maggiore proporzione di intervistati, il 35%, che indica che il traffico mensile di SMS aumenterebbe da due a quattro volte se fossero disponibile un’opzione per SMS illimitati a prezzo fisso.
  10. L’SMS resiste come canale chiave di interazione mobile tra clienti e aziende. Il fatto che gli SMS siano un servizio universalmente disponibile sui dispositivi mobili, con una portata e interoperabilità globale, li rende attraenti per aziende che cercano un metodo semplice, economico e affidabile per realizzare diversi casi d’uso per le proprie attività.

Scarica subito il report completo: https://www.clxcommunications.com/help/downloads-reports/.

Signup for Blog Updates