2nd - Nov - 2017

Le chat bot si stanno sempre più affermando all’interno della messaggistica aziendale

Graphic of profiles of two people with a lightbulb above them

La messaggistica aziendale sta andando oltre gli SMS per includere nuove forme di messaggistica interattiva e più completa all’interno di soluzioni di più ampio respiro.

Il nostro Sondaggio sulla Messaggistica Aziendale 2017, sviluppato in collaborazione con Ovum, sonda l’interesse delle imprese nei confronti della messaggistica aziendale in rapida crescita. Oltre agli SMS A2P e alla messaggistica RCS, sono le chat bot che stanno catturando l’immaginazione delle Imprese, sull’onda, probabilmente, del lancio delle chat bot su Messenger di Facebook nel 2016.

Ecco i dati che mostrano come le chat bot stiano attualmente prendendo piede:

  1. il 25% dei partecipanti al sondaggio ha affermato di ricorrere alle chat bot per automatizzare l’interazione con i clienti, mentre il 32% le sta attualmente solo provando.
  2. Le chat bot vengono oggi utilizzate su una molteplicità di canali. L’84% delle imprese che già impiegano attivamente le chat bot lo fanno tramite app di messaggistica, mentre il 76% utilizza social media come i Messaggi Diretti di Twitter.
  3. Mentre le app di messaggistica e i social media occupano una porzione significativa del traffico chat bot, il 48% dei partecipanti al sondaggio fa affidamento sugli SMS per le chat bot rivolte alla clientela, per via della loro ampia diffusione e indipendenza dalla tipologia di dispositivo.
  4. Migliorare l’esperienza del cliente e il servizio rivolto a essi è lo scopo principale dell’utilizzo delle chat bot:
  • Il 96% delle imprese utilizza le chat bot per fornire ai clienti un facile accesso a contenuti e servizi
  • Il 92% delle imprese le utilizza per automatizzare le funzionalità di interazione con i clienti
  • l’88% le usa per migliorare il servizio clienti e rafforzare la ritenzione della clientela
  • il 76% le usa per includere opzioni di pagamento all’interno della messaggistica
  1. Le chat bot aiutano le imprese a contenere i costi dell’interazione con i clienti. L’84% dei partecipanti al sondaggio afferma di sfruttare le chat bot per ridurre i costi interni, mentre il 72% ha dichiarato di aver l’impressione che ricorrere alle chat bot sia più economico ed efficiente rispetto allo sviluppo e alla distribuzione di un’app.
  2. Alcune imprese stanno già vedendo in concreto i benefici dell’utilizzo delle chat bot. Il 72% delle imprese ha visto crescere i profitti e il 64% ha potuto rafforzare la ritenzione della clientela.

Completo di una serie di ulteriori spunti e statistiche sul mercato della messaggistica aziendale, il Rapporto sul Futuro della Messaggistica Aziendale si può scaricare da qui gratuitamente.

Signup for Blog Updates